Monthly Archives:

luglio 2018

Odeporia

Odeporia di Giorgina Scardelletti si è classificato quinto all’ultima tappa dei FrammentiAvari, dedicata al pittore Tivadar Kosztka Csontváry.

E se un giorno dovessi tornare?

Una storia d’amore, di guerra, di vita vera, scritta e illustrata da Nausicaa Baldasso: E se un giorno dovessi tornare? è un racconto denso di famiglia e di generazioni.

L’esperienza empatica

L’esperienza empatica è una sorta di “movimento” verso l’altro che si nutre di immaginazione, creatività e comprensione.

Campionessa mondiale di solitari al pc

C’è una donna che scrive una lettera alle donne, e se la leggono si chiedono: cosa significa essere donna? Avvolte in un mondo borghese, da regole che non hanno una vera ratio, il solo chiederselo rappresenta un fallimento. Lettere dall’Ira di Chiara Menardo.

Divide et impera

«Mi hai mai tradito?», «Ci sposiamo?», «Facciamo un bimbo?». La domanda che terrorizza veramente un uomo è : «Amore ho mangiato tanto, il dolce l’assaggio da te». Ecco il CattivoConsiglio per difendersi da quest’eccesso di condivisione.

Il tempo, i giorni, i segni

Le auto segnano i cambiamenti culturali e lo è stato anche per alcune macchine della FIAT: dalla 500 a Woodstock. Ne scrive Attilia Patri.

La colazione di Vincent Vega

Da Pulp Fiction la colazione americana di Vincent Vega.

Dov’è la terra?

Dov’è la terra di Rita Stanzione si è classificato quarto all’ultima tappa dei FrammentiAvari, dedicata al pittore Tivadar Kosztka Csontváry.

Sale

Caro, Carissimo, Amore e Tesoro. Quante volte siamo stati vittime di quest’abuso di confidenza da parte di perfetti sconosciuti? “Per conoscersi bene bisogna mangiare insieme un quintale di sale amaro” è il CattivoConsiglio di oggi.

Un terreno fertile chiamato “silenzio”

Mary Empatica ci racconta il valore e il potere del silenzio inteso come terreno fertile nel quale incubare idee creative e ispirazioni inedite.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.