All posts by

Massimo Borgognoni

Il coregone in estate

Chef Massimo ha preparato per noi una ricetta estiva: i filetti di coregone marinati. Chi ha voglia di farla diventare un romantico antipasto in un menù da pic-nic chic?

La zuppa primaverile

Una ricetta per serate fresche e fiori che sbocciano? Il primo piatto di chef Massimo è ideale in questa stagione: la zuppa di primavera!

La zuppa della regina e dello chef

Per San Valentino non facciamoci troppe smancerie, ma gustiamoci la zuppa della regina e dello chef! Per #RicetteFirmate, Chef Massimo.

I ravioli di Natale di nonna Teresa

Chef Massimo ci omaggia con una ricetta che è anche un ricordo: i ravioli di Natale di nonna Teresa. Buon Natale!

Dei siamo

È la superbia il vero dono divino, ed è la superbia che fa di un piatto un nettare. La ricetta siciliana della pasta c’anciova e ca’muddica è il climax di questo racconto dallo stile impeccabile. Vincenzo Cammarata, con Dei siamo, vince il settimo concorso Ricettacolo.

Il menù del compleanno

Lo Chef Massimo ci presenta un menù autunnale, dedicato ai compleanni delle figlie che amano la tradizione ma che vogliono una presentazione raffinata. Padri, cucinate!

Fame di riso, fame di lui

Una lussuria tutta femminile, dal momento che l’uomo viene chiamato predatore e monello solo perché ha raccolto la sfida lanciata sfacciatamente dalla donna, e una ricetta del risotto al radicchio: i veri ingredienti del racconto vincitore di Ricettacolo – La Lussuria, di Carlotta Moscardi.

L’ultima cena

L’ira in cucina diventa un connubio tra tortura fisica e poesia. No, non sono metafore, qui occorre prendere le parole alla lettera. Un racconto politically incorrect che ci provoca compiacimento, una ricetta di un risotto d’autore. E vini fruttati, coltelli giapponesi, sapori del sud rendono di Massimo Coccia il quinto vincitore della maratona Ricettacolo.

Cattivi sentimenti tra melanzane

Non ci si aspetta che il procedimento di un piatto tipico sardo possa diventare il fantasmagorico resoconto di una fiaba che ha come protagonisti ortaggi (non ne abbiamo forse abbastanza di belle fanciulle, topi magici e cavalli bianchi?). Cattivi sentimenti tra melanzane di Davide Serci è il quarto vincitore della maratona Ricettacolo.

Sfrolla Cannella Puttana

Consapevole che la lussuria è una gola più spinta – o che la gola è una lussuria più generica – il lettore si lascia trasportare in una storia di ordinaria umanità da terzo millennio italiano. E da una ricetta che ha nome e cognome. Luca Bonisoli con Sfrolla Cannella Puttana è il terzo vincitore della maratona letteraria Ricettacolo.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.