All posts by

Fabio Muzzio

L’old fashioned di Don Draper

In Mad Men si beve a ogni ora del giorno. Dalla serie culto dedicata al mondo della pubblicità, abbiamo estrapolato l’Old Fshioned, il cocktail prediletto da Don Draper.

Il com…piacente

Minniti, ovvero il comuni… ops, scusate, il compiacente.

Le date superbe di ottobre 2017

Per tutti i nostri Seveners, le date superbe di ottobre 2017.

Guerre

Il 26 settembre moriva a Souain-Perthes-lès-Hurlus, uno dei fronti della Prima guerra mondiale, il pittore espressionista tedesco August Macke. Il suo quadro Reitende Indianer beim Zelt del 1911, ci ha ricordato Fabrizio de André e Fiume Sand Creek, che ricorda il massacro indiano del 29 novembre 1864 di cui furono vittime le tribù Cheyenne e Arapaho ad opera di un reggimento dell’esercito degli Stati Uniti guidato dal Colonnello John Chivington.

Quante cose

Abbiamo unito il ritratto di Mademoiselle Stéphanie Brousset, realizzato da Jules-Élie Delaunay, pittore francese morto il 5 settembre 1891, con Gli ostacoli del cuore di Elisa e Ligabue, creando il frammentoavaro di oggi.

Perché sono anarchico… perché sono italiano…

Da Sacco e Vanzetti il monologo sullo sfruttamento e il pregiudizio che si lega all’essere non solo anarchici ma soprattutto emigranti (italiani).

Le date superbe di settembre 2017

Per tutti i nostri Seveners, le date superbe di settembre 2017.

Il filo di Charlize

Il 7 agosto 1976 nasce a Benoni, in Sud Africa, Charlize “Charlie” Theron.

Le date superbe di agosto 2017

Per voi, Seveners, ecco le date superbe di agosto 2017!

Caro diario…

Il 5 luglio 1881 a Hesdin, Francia, nasceva Henry Le Fauconnier. Diventò artista, e poi cubista, e negli anni Dieci del Novecento, dopo la controversa partecipazione dei cubisti, lui compreso, al Salon des Indépendants nella primavera del 1911, fu tra i fondatori del gruppo della Section d’Or o Groupe de Puteaux, un ramo dei cubisti soprannominato “orfismo” da Guillaume Apollinaire. Le rêve, opera di quegli anni, ci ha ricordato una poesia della nostra Debora Borgognoni, che fa parte della silloge Caro diario… del 2011.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.