All posts by

Gianluca Papadia

La mia bambina

Smetti di vivere, non dormi più, hai sempre le orecchie tese a catturare il minimo rumore sospetto. Con un’auto nuova la tua vita diventa un inferno.

Scarpe nuove

Non vogliono diamanti. Non desiderano un mazzo di rose rosse. Non cercano un weekend a Venezia. Non sognano la stanza dei giochi di 50 sfumature di grigio. Le donne vogliono solo un paio di scarpe nuove.

Decibel

Con l’arrivo dei telefonini, il napoletano ha realizzato il suo sogno: parlare in un microfono.

2 minuti

Il ritardatario cronico non conosce lo stress, il suo segreto è proprio quello: scarica tutta la tensione su quelli che sono da qualche parte ad aspettarlo.

La fila

Ogni giorno un napoletano si sveglia e sa che dovrà essere più furbo degli altri per scansarsi una fila.

Sezione H

Con il primo giorno di scuola media torna la lotta di classe per aggiudicarsi la migliore sezione…

Strade sicure

I cartelli autostradali nascondono CattiviConsigli? Tra ironia e cinismo, Gianluca Papadia risponde.

La bionda

Il fumatore incallito è una razza a parte. Non c’è divieto che tenga, quando lui deve fumare, fuma. Come la bionda che aspetta il treno insieme a me.

Ave Cesare

Conoscete un Cesare? Il tuttologo del risparmio che trova sempre – a un prezzo più conveniente – tutto quello che compri? Il CattivoConsiglio di oggi è “Se lo dicevi a me” ed è tratto da un episodio di cronaca.

Divide et impera

«Mi hai mai tradito?», «Ci sposiamo?», «Facciamo un bimbo?». La domanda che terrorizza veramente un uomo è : «Amore ho mangiato tanto, il dolce l’assaggio da te». Ecco il CattivoConsiglio per difendersi da quest’eccesso di condivisione.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.