Le storie superbe

Seven vi dà appuntamento all’ultima domenica superba del mese per raccontarvi una storia viziosa in racconti irriverenti, opera dei nostri illustri ospiti.

Lachesi – puntata II

«Morirò stretta in milioni di destini non miei senza aggiustarne nessuno». Chiara Menardo si chiede cosa sia Destino, il significato di quella morsa che ci comprime quando vaghiamo nell’universo storpio della nostra incertezza, della piccolezza di esseri umani. In un racconto dall’andamento isterico, dalla scoperta incessante, la seconda puntata di quel destino, Lachesi, ci svela un punto di vista incredibilmente intimo.

Lachesi – puntata I

«Lo sai? Destino ha un senso dell’umorismo bizzarro». Destino: ne parla come fosse il vecchio amico bislacco delle serate a bicchieri di rosso in osteria”. Ricominciano i racconti a puntate delle StorieSuperbe. Lachesi, di Chiara Menardo, è un racconto in due puntate.

Operazione plenilunio – V

«Lo sconosciuto ora era in piena luce, sotto la luce al neon. L’ospite è sempre il commensale più importante. Come d’uso, spezzò il pane e fece le parti. I due si guardarono come se volessero comunicarsi qualcosa di sconvolgente, e nessuno osasse farlo per primo». Un viandante misterioso, una madre di nome Mariam, comparse da ars dramatica e un fil rouge che prosegue dalla prima riga della prima puntata. Cos’è l’operazione plenilunio? Con Gianfranco Monaca concludiamo le domeniche di ottobre per le StorieSuperbe.

Operazione plenilunio – IV

Si sta delineando il vero intento di Gianfranco Monaca, il vero profilo dei protagonisti. Jeoshua è stato arrestato, la scena è vagamente familiare, e sempre di forte presa seppure con quello stile asciutto – dai pochi orpelli e il grande significato – che contraddistingue la penna di Monaca.

Operazione plenilunio – III

«Sono tre le trappole in cui la gente onesta si fa catturare: la religione, la politica, il lavoro». La terza puntata di Operazione plenilunio di Gianfranco Monaca è come un sipario che sta per schiudersi. Chi troveremo sul palco?

Operazione plenilunio – II

Operazione plenilunio è un racconto di Gianfranco Monaca che ci terrà compagnia per tutto ottobre. Ecco la seconda puntata.

Operazione plenilunio – I

Operazione plenilunio è un racconto di Gianfranco Monaca che ci terrà compagnia per tutto ottobre. La prima puntata vede alcuni personaggi di una compagnia teatrale improvvisata ma ormai famosa, alle prese con una realtà politica di forti limitazioni alla libertà personale. Chi sono questi uomini? E dove si trovano?

Per mia colpa

Scattò sulla sedia e mi fissò con piccoli occhi grigi che disegnavano ombre di morte e streghe e fantasmi con i quali avrei dovuto scontrarmi. Per mia colpa, il racconto superbo di Diego Cocco, si aggiudica il quarto posto del settimo concorso StorieSuperbe.

Buongiorno, Principessa

Asha è una Principessa, continua e vedersi così, anche se la sua vita è su una provinciale. Pin è un allevatore di vacche, quello che ne ha più nella zona. Lui accosta e tratta, lei accetta. Buongiorno, Principessa è un racconto crudo, spietato, che puzza di sudore e vive di sogni che non vogliono infrangersi. Il racconto superbo di Chiara Menardo si aggiudica il terzo posto del settimo concorso StorieSuperbe.

Quindici verticale

Fastidioso, stonato nella sua meticolosità. A partire dal nome: Silvio Rosati Calamai. E poi su, passando per la presunzione maschile, per la sicurezza nella propria superiorità, per l’ostentazione del possedere, la mediocrità vestita di arroganza. Anonimato non compreso, scritto ma volato via. Quindici verticale. Il racconto superbo di Barbara Guazzini si aggiudica il secondo posto del settimo concorso StorieSuperbe.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.