La zuppa della regina e dello chef

Chef Massimo Borgognoni

Chef Massimo Borgognoni

LA ZUPPA DI STORIONE IN AGRODOLCE

Ho cucinato questo piatto ben consapevole che fosse uno dei preferiti dell’amico Chef Mario Musoni. Ogni volta che cucino questa zuppa mi viene in mente che lo storione è la regina del fiume, che le sue uova danno il pregiato caviale. E penso a questo fantastico connubio, la regina e lo chef, in un piatto armonioso e tradizionale, che non posso che proporre il giorno di San Valentino.

Quindi, Seveners e chef di tutta Italia, non deludete la vostra amata, preparate insieme a me la ricetta della regina e dello chef!

Ingredienti:

  • 400 g di Storione a dadini
  • 200 g di Sedano, Carota e Cipolla
  • 1 Peperone rosso scottato, pelato e reso a dadini
  • 1 bicchiere di Vino bianco
  • 2 cucchiai di Aceto bianco
  • 1 cucchiaio di Zucchero
  • 1 dl di Fumetto di pesce (ottenuto bollendo la testa dello storione con sedano, cipolla e vino bianco)
  • Farina 00
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale e Pepe

Procedimento:

Caramella sedano, carota e cipolla tagliate a dadini fini con aceto e zucchero. In un tegame, rosolale con poco olio per 5 minuti, aggiungi il vino e lascia sfumare.

Infarina i dadini di storione, ponili nel tegame e con la fiamma viva aggiungi il fumetto di pesce. Regola di sale e pepe.

Cuoci per circa 5/7 minuti a fuoco basso. Aggiungi il peperone e servi caldo in fondina.

 

Massimo Borgognoni è chef dello storico ristorante Osteria dei Pescatori.  Racconta ricette ed eventi anche attraverso le pagine del suo blog: Parliamone in un Blog.

 



Chef Massimo Borgognoni

Chef Massimo Borgognoni

Ha scoperto che la cucina è chimica quando era ragazzino, non ha mai più smesso di sperimentare e scomporre la tradizione

Leave a Comment

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.