Ah ah ah (caducità)

Il nuovo brano di Bussoletti, Ah ah ah (caducità), è uscito venerdì 21 dicembre 2018. 

Lo trovate qui, su Spotify!

Ricordati che devi morire… sì sì ora me lo segno

E, con buona pace di Troisi, se lo segna a suo modo anche il cantautore Bussoletti con una canzone dal ritmo travolgente. Ah ah ah (caducità) è un’amara considerazione sulla pochezza del genere umano, ma anche un grido di libertà assoluta. Non decidiamo nulla sul nostro futuro? Almeno possiamo rimediare vivendo a pieno il presente.

Faccio quello che mi va, prendo quello che mi va… scopo quello che mi va.

Il videoclip, che vede un disperato Bussoletti trasformarsi in un mostro e distruggere la sua Roma, è realizzato con la tecnica delle images-motion dall’illustratore Paolo Caruso.



Debora Borgognoni

Debora Borgognoni

Non si è ancora del tutto abituata a ossigeno e forza di gravità, ma non demorde. Morbosamente polemica, reagisce male agli sgrammaticati.

Leave a Comment

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.