Gogysomonka: Nostalgia

Lei

Sono scivolata via
come fluida acqua
Nelle pozze del cuore
restano frammenti
di stelle

Lui

Ormai vuote
le stanze
Scaldo le mani
sotto il pallido sole
di un ricordo

Nota:

Il Somonka ha profonde radici nella tradizione poetica giapponese ed era molto in voga in epoca Heian (VIII – XII secolo). La sua struttura è costituita da due o più tanka scritti in forma di dialogo, essi svolgono la stessa funzione di scambio di una lettera o di un biglietto d’amore.

Più semplice e di più recente creazione è il Gogysomonka la cui struttura è costituita da due gogyoshi anch’essi organizzati in forma di dialogo.

Entrambe le forme possono essere redatte da due poeti oppure da uno solo, che ne scrive entrambe la parti, tema privilegiato, oltre all’amore è la nostalgia.

Caterina Levato

Caterina Levato

Emotivamente razionale, curiosa per principio, sognatrice per scelta. Ama vagabondare tra le parole raccogliendo gocce di poesia.

Leave a Comment

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.