Il lavarello di fine inverno

Chef Massimo Borgognoni

Chef Massimo Borgognoni

FILETTI DI LAVARELLO SU CREMA DI PATATE

L’inverno è davvero quasi finito. Si sente già profumo di fiori e i sensi si stanno risvegliando giorno dopo giorno. Ho pensato di mettere in menu una ricetta che onori la primavera ormai alle porte ma non lasci del tutto l’inverno, che sarà presente a calendario ancora un mese. È un secondo piatto molto semplice, ma come tradizione insegna, la semplicità fa spesso rima con gusto. Siete d’accordo? Allora prepariamo insieme, e in anteprima, questi filetti di lavarello su crema di patate.

 

 

Ingredienti:

Per la crema

  • 300 g di Patate
  • 100 ml di Latte
  • 2 bicchieri di Brodo vegetale
  • Rosmarino
  • Lauro
  • Sale e Pepe

Per il lavarello

  • 8 filetti di Lavarello
  • Sale e Pepe
  • Olio EVO
  • Prezzemolo

Procedimento:

Pela e taglia le patate a cubetti, quindi immergile in acqua fresca. Cuocile nel latte con aggiunta di un po’ di brodo vegetale, 1 rametto di rosmarino e una foglia di lauro.

Dopo 1 ora togli gli aromi e frulla le patate finché otterrai una crema morbida. Sala e pepa.

Prepara i filetti di lavarello. Dopo averli aromatizzati in un piatto con olio, sale e pepe, cuoci in padella antiaderente ben calda dalla parte della pelle. Girali dopo pochi minuti, fai cuocere ancora un minuto.

Impiatta. Adagia la crema sul fondo del piatto, sovrapponi 2 filetti, spolvera con prezzemolo tritato.

E… Buon appetito!

Massimo Borgognoni è chef dello storico ristorante Osteria dei Pescatori. Racconta ricette ed eventi anche attraverso le pagine del suo blog: Parliamone in un Blog.



Chef Massimo Borgognoni

Chef Massimo Borgognoni

Ha scoperto che la cucina è chimica quando era ragazzino, non ha mai più smesso di sperimentare e scomporre la tradizione

Leave a Comment

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.