Il n’est jamais trop tard

Il n’est jamais trop tard
regarde-moi

 

Francesco Balasso

Francesco Balasso

Spreme la lirica, sparge parole a coriandoli, amalgama le ombre del salotto, taglia l’aria alla julienne, aggiunge amori invisibili q.b.

2 commenti

  • Giovanni Odino
    Giovanni Odino
    29 Ottobre 2019 a 11:19

    Ma quanto è bella questa breve lirica di Francesco?
    Nessuna parola aggiunta ad appesantirne il pathos.
    Bravissimo, bravissimo e bravissimo.

  • Francesco Balasso
    Francesco Balasso
    30 Ottobre 2019 a 09:45

    Ti ringrazio per il bellissimo commento Giovanni!

Leave a Comment

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.