Incazzato nero (su due sto a zero!)

Dal concorso PoesieSuperbe#5 – Nero come Ira
di Alessandro Lanucara

D’aver toppato non mi frega un tubo
il mio testone lirico è caparbio
e sto sonetto già si mette il turbo
per Seven Blog ossia Poesie Superbe
partorirò un prodigio alla buon’ora
un gioiellino in metrica sull’ira
che passerà prestissimo alla storia
e mi darà certissimo la gloria
ma non mi viene in mente proprio niente
mi sento un deficiente inconcludente
più che poetante sembro un impotente
ho sempre scritto a fiumi ve lo giuro!
sto blocco qua mi pesa come un muro
e chiudo i versi da incazzato nero!!!

Debora Borgognoni

Debora Borgognoni

Non si è ancora del tutto abituata a ossigeno e forza di gravità, ma non demorde. Morbosamente polemica, reagisce male agli sgrammaticati.

Leave a Comment

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.