Invidia

Dal concorso PoesieSuperbe#4 – Verde come Invidia
di Davide Caputa

Come le tarme rodono il legno
Come la ruggine corrode il ferro
Tormento che consuma l’essere umano
Non già desiderio di avere per sé
Quanto che siano gli altri a non avere

Debora Borgognoni

Debora Borgognoni

Non si è ancora del tutto abituata a ossigeno e forza di gravità, ma non demorde. Morbosamente polemica, reagisce male agli sgrammaticati.

Leave a Comment

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.