Carlo Scarpa. Vetri e disegni. 1925-1931

Vaso sferico in vetro lattimo con decoro fenicio ametista. Bocca in vetro ametista. Superfice rifinita da iridazione. 1928-29, collezione privata

La mostra Carlo Scarpa. Vetri e Disegni. 1925-1931 al Museo di Castelvecchio aprirà i battenti il 23 novembre e rimarrà visitabile fino al 29 marzo 2020.

Dedicata al celebre architetto veneziano e alla produzione della vetreria M.V.M. Cappellin & C., l’esposizione propone una sessantina di opere eseguite dalla “Maestri Vetrai Muranesi Cappellin & C.” negli anni di collaborazione con Scarpa, che saranno accostati a circa una trentina di disegni attribuibili all’architetto veneziano, realizzati per la vetreria. Un’occasione di confronto tra la creazione finale, in questo caso la selezione dei vetri esposti, i disegni originali e la documentazione fotografica d’epoca.

La mostra rappresenta un’ opportunità per conoscere un ulteriore tassello dell’opera di uno dei maestri dell’architettura del Novecento, e aprire ad un vasto pubblico un segmento nascosto dell’Archivio dei disegni, visibile solo in questa rara e temporanea occasione.

 

 

 

INFORMAZIONI

Disegno preparatorio di un vaso per un catalogo, grafite su carta da schizzo 307 x 233 mm. Archivio Carlo Scarpa – Museo di Castelvecchio, Verona

Carlo Scarpa. Vetri e disegni. 1925-1931
23 Novembre 2019 – 29 Marzo 2020
Verona, Museo di Castelvecchio, sala Boggian

Sede espositiva

corso Castelvecchio 2, 37121 Verona
Tel +39 045 8062611 fax +39 045 8062652
castelvecchio@comune.verona.it
museodicastelvecchio.comune.verona.it

Orari: da martedì a domenica 8.30 – 19.30; lunedì 13.30 – 19.30; ultimo ingresso ore 18.45

Biglietteria: il biglietto di ingresso al Museo consente anche la visita della mostra

 

 

 

 

Il Piano strategico di comunicazione realizzato da Fabio Muzzio e dedicato a imprenditori, studenti di marketing e appassionati: per acquistare clicca qui sotto.

Redazione

Redazione

Leave a Comment

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.