Occhi Blu

Dal concorso PoesieSuperbe#1 – Blu come Accidia
di Ginevra Puccetti

T’innamori.

Le gambe tremano,
il cuore batte all’impazzata.

Ti innamori anche se non volevi,
anche se non lo desideravi
t’innamori.

Sogni ad occhi aperti,
immagini una vita nuova,
diversa da quella che avevi.

Non conti più i giorni che vivi,
non tieni gli occhi fissi sul calendario.

Sapevi che innamorarsi era un rischio
ma tu non hai resistito.

L’amore ti ha tradita e ha ridotto in pezzi il tuo cuore.
Non hai voglia di guardare.
Non hai voglia di sognare.
Non hai voglia di amare.

Resti sotto le coperte di un caldo letto,
senza alcuna voglia,
senza interesse per nulla.

La tua anima blu profondo
risplende nella notte senza stelle.

Non hai voglia di provar sentimenti,
non hai voglia di emozionarti ancora.

L’amore ti ha fatto soffrire
e dei tuoi occhi verde speranza ,
rimane solo il blu dell’accidia
che risplende nel buio della notte.

Debora Borgognoni

Debora Borgognoni

Non si è ancora del tutto abituata a ossigeno e forza di gravità, ma non demorde. Morbosamente polemica, reagisce male agli sgrammaticati.

4 commenti

  • Avatar
    sissy
    24 Ottobre 2018 a 12:04

    Bellissima poesia, l’intensità dell’amore è sopraffatto dall’indolenza post delusione…
    il verde speranza si trasforma inesorabilmente nel blu dell’accidia

  • Avatar
    Paola
    24 Ottobre 2018 a 16:59

    Fantastica!

  • Avatar
    Chiara
    28 Ottobre 2018 a 16:51

    Molto bella e poetica…

  • Avatar
    dimitri
    29 Ottobre 2018 a 16:11

    Bravissima, veramente molto bella!

Leave a Comment

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.