Parco dei daini

Restare qui con l’erba senza sole
e pietre nella pozza
a respirare leccio
in questo quadro di erme.
Lo sguardo al tondo delle foglie
ai rami duri, al cielo
perenne
sempre uguale.
E stiamo qui, ogni mattina
prima del vento,
quando nel parco intatto
tornano i daini.

 

Diego Bello

Diego Bello

Nato a Brindisi nel 1960, appassionato di poesia, nel 1996 pubblica la sua prima raccolta, con il titolo Necessita volare.

Leave a Comment

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.