La testimone

«Non c’è animale più crudele di un uomo nel branco». Il pezzo del DiarioXY rubato a Abasa Mensur. Una donna musulmana. Continua

Manduria

I lavoratori, la violenza. Di Diego Bello. Continua

A tutte le anime di cristallo

Domenica 25 Novembre 2018 sarà la Giornata contro la violenza sulle donne. Mary Empatika scrive una bellissima lettera aperta alle donne vittime di violenza, le “anime di cristallo”.

Continua

Ho perso l’autobus

Le domande sono la seconda cosa che fa più male. Com’eri vestita?, eri truccata?, hai sorriso?, li hai incoraggiati?… Una lettera dall’ira da una vittima. Donna. Continua

Il prezzo di un francobollo

Non devo risponderti e non lo farò. Inizia così la lettera dell’ira di una donna che fugge da un uomo che non vale il prezzo di un francobollo. Una lettera che nasce dalla cronaca di tutti i giorni. Continua

One Billion Rising 2018: solidarietà

«Non ci può essere Rivoluzione senza Solidarietà». One Billion Rising 2018, il 14 febbraio nelle piazze per dire NO! Continua

Amore, ritorna

È semplice e brutale. Un marito violento, un marito che picchia, che toglie le piccole libertà dell’essere umano, che vorrebbe togliere la dignità. E una donna che dice basta. Ed è questo, in fondo, il lieto fine che Chiara Menardo sparge fra le righe di questa lettera dall’ira. Continua

Caro Ciccio Molliccio

La lettera dell’ira è opera di un bullo. Chiede scusa perché è obbligato a farlo da uno psicanalista. Ma non ha scuse, e non perché sa di non averne, ma perché proprio non ne vuole avere. La lettera è condensato di psicologia del più forte, e la violenza a volte non altre ragioni. Continua

Opressão por lá

Dai graffiti dell’artista brasiliana Panmela Castro, impegnata dal 2006 in una battaglia contro la violenza sulle donne, nasce una poesia che diventa Frammento Avaro. Opressão è donna, mondo, Italia, attualità. Continua