Vengo sempre allo stesso bosco

Foto di Diego Bello

 

Vengo sempre allo stesso bosco
per i colori nuovi
che sceglie il sole
lo sguardo a bere
sotto un crinale l’ombra
su una foglia d’un raggio
da una gota di prato
verde limone

vengo sempre allo stesso bosco
per vedere i fiori
con labbra d’onde
lambire gli steli
dove c’è odore fitto
d’abbracci
e una carezza di fiato
nella lega dei polsi

vengo sempre allo stesso bosco
dove il vento disegna
zigomi di nuvole
sopra spine di more
nel ventre dei solchi
a fare un respiro
vicino alla terra
dentro le fronde nere

 

Diego Bello

Diego Bello

Nato a Brindisi nel 1960, appassionato di poesia, nel 1996 pubblica la sua prima raccolta, con il titolo Necessita volare.

Leave a Comment

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.