AVARIZIA

Rubriche di arte immediata, breve, laconica. Dall’aforisma – il genere letterario più avaro di parole – che diventa scatto fotografico – la summa di tutta la realtà che ci circonda -, al racconto breve – brevissimo – intenso, ispirato al Frammentismo.

Senza titolo

Un incontro avaro che nasce da una poesia e una fotografia di Francesco Balasso.

E torna notte

Uno haiku e un’immagine: entrambi di Diego Bello. Gli IncontriAvari di SevenBlog.

Palloncino rosso

Diego Bello si ispira a Palloncino rosso di Paul Klee per una nuova poesia.

Centrometrista

Un IncontroAvaro tutto firmato SevenBlog. Francesco Balasso fotografo e poeta.

Missing You

Il 15 maggio 1967 muore a New York Edward Hopper: Soir Bleu del 1914 ci ha ricordato un successo musicale del 1984 di John Waite: Missing You.

Greenwash: a User’s Manual

L’IncontroAvaro arriva spontaneamente, perché già deciso dagli autori: la poesia di Helen Moore (nata il 7 maggio 1971) è videopoetata dal regista Howard Vause.

Notre-Dame de Paris

Brucia, ma noi la ricordiamo con le parole di Victor Hugo.

Spleen

Happy BDay, Charles Baudelaire! (9 aprile 1821 – 31 agosto 1867)

Non esistono due occhi come i tuoi

Un incontro avaro che nasce tra la canzone Chissà se lo sai nella versione di Fiorella Mannoia e il quadro Printemps di Antoine Auguste Thivet.

Il cieco dell’alba

Uno ScattoAvaro parigino per omaggiare l’anniversario della nascita del poeta Joë Bousquet (19/3/1897 – 28/9/1950).

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.