Sono tra noi

Una storia superba rigorosamente in 700 battute titolo compreso.

Vecchi sogni e il mare della Tranquillità

Il 20 luglio 1969 l’equipaggio della Apollo 11 porta i primi uomini a camminare sul suolo lunare: che fine hanno fatto i sogni di una nuova frontiera per l’umanità?

Il primo incontro

Per capire un luogo devi parlare con le persone: il primo incontro di Solo Villani appare un po’ problematico.

Lo storione da tartina

Lo storione da tartina: una ricetta facile e pregiatissima per un aperitivo estivo. Dal nostro Chef Massimo.

Gesto minimo

Gesto minimo, un IncontroAvaro di Francesco Balasso, fotografo e poeta.

Il retro

Osservando un trompe l’œil del pittore fiammingo Cornelis Norbertus Gysbrechts, che rappresenta il retro di un quadro… nasce una poesia.

Arrivo a Sottilia

Solo Villani è in viaggio verso Sottilia tra il fastidio del paesaggio e lo sfumato incontro con Charlize Theron.

Le zie

Lo sapete chi sono le zie? E zia Lydia la conoscete? Chiara Menardo si intrufola nei pensieri di chi si deve occupare delle ancelle. Una nuova pagina del Diario XY dedicato a The Handmaid’s Tale.

Geometricamente Prisma

N di nucleare: Attilia Patri ci conduce in un viaggio che diventa riflessione nelle tragedie che hanno contraddistinto il nostro passato e i tentativi per evitarli.

Parola d’ordine: rallentare

Si parla di rallentare e dovrebbe essere in cima alla lista delle nostre priorità. Dovremmo prendere l’abitudine di scrivere un “Rallentare” per fare il pieno di positività, creatività e serenità. Ce lo meritiamo tutti. È un bisogno vitale, un regalo che ci concediamo per condurre vite autentiche di cui nulla deve essere sottovalutato ma vissuto pienamente senza limiti e lontano da “se” e “ma”.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.