I gyōza da Tetsunabe con Ishibashi Yoshino

La ricetta dei gyōza – ma quelli di Tetsunabe a Fukuoka, che esiste per davvero! – che Yoshino mai mangerà. Dal romanzo cult in Giappone, L’uomo che voleva uccidermi, di Yoshida Shūichi.

La sopravvivenza

Nel mese dell’anniversario della nascita del pittore belga René Magritte (Lessines, 21 novembre 1898 – Bruxelles, 15 agosto 1967), Nausicaa Baldasso lo omaggia con un FrammentoAvaro ispirato al celebre dipinto del 1928, Les Amants.

Paese Sole e Paese Buio

Nausicaa Baldasso ci regala una fiaba illustrata sul significato del mondo e dei suoi magici contrari.

Smanìa

Tre versi per raccontare la distruzione che porta il potere. Smanìa di Giulia Poli ha partecipato a PoesieSuperbe#2 – Oro come Avarizia.

D’oro

Avaro è il tempo, che ruba oro nei capelli, nel grano, nel cielo, e porta rughe. D’oro di Cristina Biolcati ha partecipato a PoesieSuperbe#2 – Oro come Avarizia.

Moglie e buoi

Mogli e buoi dei paesi tuoi, diceva mio nonno. O meglio, il nonno di Gianluca Papadia.

Il teatro della vita: Protagonisti vs Spettatori

La vita è come un teatro in cui ognuno decide di interpretare il ruolo di Protagonista o di Spettatori. Acquisirne consapevolezza consente di fare meno danni a se stessi e agli altri.

I pirogi dei servi di Pietroburgo

Da Cronaca di Pietroburgo di Fëdor Dostoevskij, la ricetta, in versione russa, dei pirogi. Attenzione a chi li prepara, però!

Giallo crudele

L’avarizia non è solo possedere senza donare ori. È una malattia che si insinua nell’anima, e allontana l’Altro da ogni forma di relazione. Giallo crudele di Giorgina Scardelletti ha partecipato a PoesieSuperbe#2 – Oro come Avarizia.

Quando neppure la più fervida immaginazione può rappresentare

Un pensiero che diventa StoriaSuperbia, simile a una preghiera, da una madre a un figlio. Di Nausicaa Baldasso.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.