Dabbawala

I dabbawala indiani sono gli addetti al trasporto dei contenitori per il pranzo. A Napoli non avrebbero mai trovato lavoro. A Napoli la marenna è una cosa sacra e nessuno può toccarla.

Dipendenze

È insita nella nostra natura umana la tendenza a dipendere da qualcosa o qualcuno, capace di farci stare bene ma occorre fare la differenza tra “sane dipendenze” e “dipendenze tossiche”. Quest’ultime non ci fanno evolvere ma ci imprigionano in una spirale di illusioni.

L’anguille des sept dîners

Durante la sera delle sette cene la Divine Comtesse assaggia una ricetta italiana. Cosa sarà?

Una di Luna

Un IncontroAvaro particolare, quello di oggi, perché nel giorno del sessantaseiesimo compleanno di Andrea De Carlo, abbiamo trovato il modo migliore per fargli gli auguri: dipinto e aforisma sono opera sua, tratti dall’ultimo libro, Una di Luna.

Il Club 27

Il Club 27: Hendrix, Cobain, Morrison, Joplin, Winehouse, Jones, Basquiat a ONO arte contemporanea. Ingresso libero – fino a febbraio 2019.

Bulimia

Carne di uomo, carne di donna, desiderio erotico, rifiuto del corpo, fame. Bulimia di Francesco Balasso vince la terza tappa della maratona di PoesieSuperbe – Rosa come Gola.

L’indovino

Itaca di Konstantinos Kavafis è una struggente poesia sul senso del viaggio. La pagina di DiarioXY è di un Odisseo che si perde e si ritrova.

Senza titolo

Un po’ beat e senza regole, questa poesia di Franjo Matanovic che ha partecipato a PoesieSuperbe#2 – Oro come Avarizia.

Reti da pesca

Reti da pesca di Francesco Balasso è una bellissima poesia che ha partecipato a PoesieSuperbe#2 – Oro come Avarizia.

Prigionieri

Siamo tutti prigionieri della tecnologia di cui non possiamo più fare a meno. Senza i nostri amati gadget elettronici, potremmo anche morire.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.