La terra dei papaveri

La terra dei papaveri, la libertà di amare, il diritto alla propria identità. E al di là del muro, le urla, l’omofobia. Una lettera dall’ira delicata e immensa di Chiara Menardo. Continua

Kamloops

L’ultimo bambino morto – documentato – in una residential school risale al 1971: aveva 14 anni. L’ultima residential school canadese è stata chiusa nel 1997. Una Lettera dall’Ira di Chiara Menardo dove l’orrore impregna dalla prima all’ultima parola. Continua

Uomini Omega

Uomini-omega e donne-alpha: l’eterna dicotomia tra generi, e il pericolo, e l’odio. La lettera dall’ira di Chiara Menardo. Continua

TIEGARDENSTRASSE 4, BERLINO

Cos’era il programma Aktion4? E cos’era il T4. Per le lettere dall’Ira, il luogo di una Storia oscura. Di Chiara Menardo. Continua

La camera delle farfalle

Il caso Genovese in una lettera. Il racconto-cronaca di Chiara Menardo. Continua

L’orario dei treni

Tornano le Lettere dall’Ira di Chiara Menardo. Continua

Qual è la tua strada amico?

Attilia Patri pone una riflessione sull’intreccio tra problemi di alcol tra i giovani e i rischi di mettersi al volante. Continua

Di vigne rigogliose, di botti piene, e di mogli ubriache

Le politiche del lavoro continuano a penalizzare le donne: i report sono inequivocabili e la strada ancora lunga. E dire che che si potrebbe avere la botte piena, la moglie ubriaca e l’uva nella vigna. Continua

Pezzo e il caporale

Il tema del caporalato diventa lettera dall’ira. Pezzo, dice il carnefice. E la società intera sta a guardare. Continua

Bambolina

Di stalker in vittima: le parole che direbbe uno, i pensieri nascosti nei gesti dell’altra. Ancora una lettera cattiva, dall’ira. Continua

1 2 3