Le poesie superbe

Nulla è più superbo di una poesia. Dai nostri redattori, versi divini.

Bollettino

Una PoesiaSuperba di Francesco Balasso sull’accidia: quanto ci ha reso inerti la quarantena?

Gli anni in bilico

Per la festa della mamma, Rita Stanzione dedica una PoesiSuperba, vincitrice di “iPoet Lietocolle” nell’agosto 2019, a tutte le mamme e le figlie.

Senza titolo

Il vuoto, l’assenza, l’infinito scorrere. Una PoesiaSuperba di Diego Bello.

Dire di perle oniriche

Storie di silenzi. Storie di solitudine. Storie di ombre che sembrano persone. Di Rita Stanzione.

Il tempo di un volo

La bellezza di una farfalla e la fragilità della vita in una PoesiaSuperba di Caterina Levato.

Sotto i platani

La poesia di Rita Stanzione riporta le suggestioni di una passeggiata in un momento in cui non è possibile farlo.

E torneremo moltitudine

Usciremo dall’epidemia per ritornare moltitudine, massa superficiale, senza aver appreso nulla? Piantare un chiodo per scacciare l’altro? La PoesiaSuperba di Diego Bello.

Sorriso da una mascherina

Sorriso da una mascherina, una poesia di Rita Stanzione dedicata ai momenti difficili che stiamo vivendo.

Lacrima immune

Diego Bello interpreta in poesia il momento che stiamo vivendo.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.