Due parole

Una PoesiaSuperba di Giovanni Odino. Un inno all’amore e alla sua purezza. Continua

Pietre

Poche parole per indicare uno stato d’animo, un attimo di smarrimento, in quel confuso vivere tra l’urgenza del quotidiano e l’incertezza del domani. Una PoesiaSuperba di Caterina Levato. Continua

Al dottor P.

Nel mese dell’anniversario della nascita del neurologo Oliver Sacks (9 luglio 1933 – 30 agosto 2015), Rita Stanzione lo omaggia con un VersoCommentato ispirato al saggio L’uomo che scambiò sua moglie per una cappello. Continua

Gogysomonka

Gogysomonka: due gogyohka legati in forma di dialogo tra amanti. Di Rita Stanzione. Continua

Un posto nelle cose

Un posto nelle cose, umani con ricordi, persone e oggetti sacri. Una PoesiaSuperba di Rita Stanzione. Continua

Naufrago

Una PoesiaSuperba di Antonino Impellizzeri ispirata a Dioniso. Continua

Preghiera

Preghiera e lamento, fortemente umanista e piena di dolore. Una PoesiaSuperba di Giovanni Odino. Continua

Ricominciare dalla coda

Poesia-riflessione sull’uomo e il suo rapporto con il pianeta, nell’aspetto naturale, nata da una lettura pregressa. Un VersoCommentato di Rita Stanzione. Continua

Scansie di voce

Un foglio, ricordi, una voce che torna. PoesiaSuperbia di Rita Stanzione. Continua

Sirene

Sirene, solitudine, particolari scomodi, flash. Una PoesiaSuperba di Francesco Balasso. Continua

1 2 3 4 5 21