All posts by

Debora Borgognoni

Bulimia

Carne di uomo, carne di donna, desiderio erotico, rifiuto del corpo, fame. Bulimia di Francesco Balasso vince la terza tappa della maratona di PoesieSuperbe – Rosa come Gola.

Senza titolo

Un po’ beat e senza regole, questa poesia di Franjo Matanovic che ha partecipato a PoesieSuperbe#2 – Oro come Avarizia.

Reti da pesca

Reti da pesca di Francesco Balasso è una bellissima poesia che ha partecipato a PoesieSuperbe#2 – Oro come Avarizia.

Rime d’oro e d’avarizia

Cosa succede a un uomo avaro? Muore come tutti. La poesia di Elisa Malvoni ha partecipato a PoesieSuperbe#2 – Oro come Avarizia.

Avida amante

L’avarizia del non darsi, ma del voler possedere, in un groviglio di peccati capitali. Avida amante di Antonino Impellizzeri ha partecipato a PoesieSuperbe#2 – Oro come Avarizia.

Il vuoto dell’umanità

Il vuoto dell’umanità di Arianna Di Presa è una denuncia al nostro tempo. Ha partecipato a PoesieSuperbe#2 – Oro come Avarizia.

Avara di te

Avara di te della giovanissima Ginevra Puccetti sembra una lettera d’amore mai spedita. Ha partecipato a PoesieSuperbe#2 – Oro come Avarizia.

Aurifere confidenze

La simpatica filastrocca di Alfredo Cenni, dall’azzeccato titolo Aurifere confidenze, ha partecipato a PoesieSuperbe#2 – Oro come Avarizia.

La büseca del Gaibazzi

Vuoi una forchettata di büseca?, gli dice prima in dialetto parmigiano, poi in semi-italiano perché quello non capisce. La büseca, la trippa! Da Strategia del ragno, la ricetta più tipica del Nord Italia e un omaggio a Bernardo Bertolucci.

C’è modo e modo di sparire

Nel giorno dell’anniversario di nascita di Nina Cassian (Galați, 27/11/1924 – New York, 15/01/2014) Debora Borgognoni la omaggia con uno ScattoAvaro ispirato alla poesia C’è modo e modo di sparire.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.