La zuppa alla pavese

Lo chef Massimo ci regala la ricetta più tradizionale di Pavia e come sempre ce la racconta con un gusto inedito: intanto perché è tratta dalla Pacciada di Giuàn Brera e poi perché storia e piacere si mischiano all’arte culinaria.

Stiamo perdendo

La rabbia e il disagio di Derek Vinyard diventano violenza razziale. Dal suo monologo in American History X scaturisce una riflessione molto attuale.

Lupe dai denti guasti

L’amore ai tempi del colera (eppure potrebbe essere un altro qualsiasi dei romanzi di García Márquez: Memoria delle mie puttane tristi, per esempio) e quello che amore vuol dire. Quello che si dà in briciole, e non è peggiore di pelli da conciare, quello che si insegna senza troppe ritrosie, quello che non risparmia una bambina dai denti già guasti. Quello che cerca Florentino Arriza, perché non può chiedere la perfezione. Il fico maturo.

La battaglia di Pavia

Il 24 febbraio 1525 a Pavia si combatte una battaglia che cambierà gli equilibri europei. Francesco I perderà tutto fuorché l’onore ma cenerà con una zuppa destinata a finire sulle tavole della corte francese.

Il Mai Tai di Eddie Scrap

Direttamente da Million Dollar Baby, il Mai Tai, il cocktail che sogna Eddie Scrap mentre si trova ad asciugare un bagno completamente allagato.

Le canotier avec l’oeil bleu blanc

Proiettato in un quadro di Renoir, un canottiere che ama Rimbaud e pure «quello con la bombetta laggiù», e pensa al suo tempo così bigotto, e a quanto il futuro sarà migliore. Ma forse non nel 2017… Per la serie RaccontiAvari, un omaggio di Debora Borgognoni a Renoir nel mese dell’anniversario della sua nascita.

Credo nelle rovesciate di Bonimba

Credo nelle rovesciate di Bonimba: in una confessione notturna a Radiofreccia i dolori e i sogni di ogni generazione.

Di rose, di spine e di bile

La scimmia è un valore aggiunto mentre sei circondato da un palcoscenico di rose, di spine e di bile. E così Attilia Patri parla di invidia al cubo, virando di tanto in tanto sul valore del cambiamento in un Paese che sotto sotto trattiene solo il peggio.

Mario Chiesa

Il 17 febbraio 1992 viene arrestato Mario Chiesa: una tangente da 7 milioni darà il via alla fine della Prima repubblica.

La Charlotte di Patrick ‘Patsy’ Goldberg

Il 17 febbraio 1984 ci fu la prima mondiale di C’era una volta l’America. Per rendere omaggio a questo capolavoro di Sergio Leone abbiamo scelto la Charlotte di Patrick ‘Patsy’ Goldberg.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.