Le sette citazioni (forse eccessive) tra cinema e TV

Sette citazioni memorabili e forse eccessive tra cinema e tv in una scelta tanto discutibile quanto opinabile. Continua

Churchill by Himself

Nel giorno dell’anniversario della nascita del fotografo Robert Frank, l’IncontroAvaro è con Winston Churchill. Continua

MotherFatherSon: tra cinismo e manipolazione

Maximilian “Max” Finch è un editore spietato e cinico nei rapporti professionali e in quelli familiari, in una vita costellata di segreti, sospetti e ricatti. Continua

Lo spuntino di Michael Pearson

Michael Pearson entra al pub e ordina un Pickled Egg, un uovo in salamoia a cui associa una birra per uno spuntino… Continua

Fermare l’istante

Un po’ PoesiaSuperba e un po’ VersoCommentato, questa lirica di Caterina Levato ispirata a Marie Tussaud (1/12/1761 – 15/4/1850). Continua

Dorando Pietri

È il 24 luglio 1908 e Il Viaggiatore è al White City Stadium di Londra: un italiano sta per entrare nella leggenda della maratona senza la medaglia d’oro. Continua

Lo spezzatino avvelenato per Madge

Tratta da Un marito di talento – The Talented Husband, primo episodio de Il Santo, la ricetta dello spezzatino di agnello che John prepara alla moglie Madge. Continua

Gli spaghetti volanti alle vongole di Antonio

Tratta da South Kensington di Carlo Vanzina, la ricetta degli spaghetti alle vongole. Continua

I Blinis al caviale di Chloe Hewett Wilton

Da Match Point di Woody Allen, i Blinis al caviale di Chloe Hewett Wilton. Continua

Non accetto e non chiedo elemosina… mi chiamo Daniel Blake

Da Io, Daniel Blake di Ken Loach, la lettera per la Commissione del ricorso letta da Kate. Continua

1 2 3