Tag Archives:

maratona di concorsi

Narciso Viola

Il mito di Narciso in una poesia di Giorgina Scardelletti, che ha partecipato a PoesieSuperbe#7 – Viola come Superbia.

Solo la cenere

Il richiamo alla mitologia diventa un haiku di Diego Bello, che ha partecipato a PoesieSuperbe#7 – Viola come Superbia.

Piena di te

Un esempio di come la poesia sia una contaminazione di vita e di arte altra, con un vago richiamo ai Calligrammes. Piena di te di Alessandro Lanucara vince la settima e ultima tappa delle PoesieSuperbe – Viola come Superbia.

Shunga

L’arte erotica dello Shunga ben rappresentata da questa poesia di Manuela Capotombolo, che ha partecipato a PoesieSuperbe#6 – Rosso come Lussuria.

Pamplona

Bellissima, l’immagine di una quotidianità spezzata dal desiderio, o ricordo, o nudità che deve arrivare alla fine della giornata. Pamplona di Francesco Balasso ha partecipato a PoesieSuperbe#6 – Rosso come Lussuria.

Lanterne rosse

Un oggetto diventa un simbolo. Lanterne rosse di Daniele Capello ha partecipato a PoesieSuperbe#6 – Rosso come Lussuria.

Vivo per quel morire

Un tanka pieno di passione, dove è chiaro il significato del desiderio, che trascende la vita e la morte. Vivo per quel morire di Giovanni Odino ha partecipato a PoesieSuperbe#6 – Rosso come Lussuria.

La mantide

La donna è una mantide che divora? La mantide di Costantino Belmonte ha partecipato a PoesieSuperbe#6 – Rosso come Lussuria.

La notte s’è portata via ogni cosa

Passione e delicatezza, un amore disperato e sospirato, in questa poesia davvero superba. La notte s’è portata via ogni cosa di Diego Bello ha partecipato a PoesieSuperbe#6 – Rosso come Lussuria.

Pas de deux

Nessuna, entrambe. L’io ha a che fare con la personificazione della lussuria, in una vera e propria sfida dove nessuno prevale. Caterina Levato con la poesia Pas de deux vince la sesta tappa di PoesieSuperbe, con tema Rosso come Lussuria

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.