Colloquio a distanza

Ogni mattina un papà si sveglia e sa che dovrà essere più veloce degli altri genitori per prenotare un colloquio con i docenti. Continua

post image
post image

Il lavoro intelligente

Lavorare da casa è una sfida che solo l’emergenza sanitaria poteva offrire al nostro paese ma apre scenari inquietanti. Con tutte queste telecamere accese in casa, abbiamo perso ogni tipo di privacy. Sembra di vivere tutti nello stesso openspace: i tuoi colleghi, quelli di tua moglie, i professori dei tuoi figli e tutte le loro famiglie. Continua

Paesi straordinari: allegoria dell’oggi

La seconda delle Conversazioni: il paese dei Balocchi. In quarantena, la scuola e il lavoro, nelle metafore e nelle allegorie, è con Caterina Levato. Continua

Il fatidico rientro a scuola

Il rientro a scuola è molto spesso vissuto dai propri figli come un incubo. In realtà i genitori dovrebbero infondere motivazione ed entusiasmo perché la scuola può essere vissuta come fonte di possibilità per crescere, evolvere, occasione per tessere nuove amicizie e possibilità di vivere esperienze significative e indelebili. Continua

Sezione H

Con il primo giorno di scuola media torna la lotta di classe per aggiudicarsi la migliore sezione… Continua

Caro Ciccio Molliccio

La lettera dell’ira è opera di un bullo. Chiede scusa perché è obbligato a farlo da uno psicanalista. Ma non ha scuse, e non perché sa di non averne, ma perché proprio non ne vuole avere. La lettera è condensato di psicologia del più forte, e la violenza a volte non altre ragioni. Continua

Agenzie educative cercansi

Il cestino gettato addosso alla Professoressa del Galilei di Mirandola è l’ultimo degli episodi accaduti nelle nostre classi: prima della Buona scuola, si chiede Attilia Patri, non è meglio partire dalla Buona famiglia? Continua

1 2