La terra dei papaveri

La terra dei papaveri, la libertà di amare, il diritto alla propria identità. E al di là del muro, le urla, l’omofobia. Una lettera dall’ira delicata e immensa di Chiara Menardo. Continua

La felicità in una tazza di caffè

Chiara Menardo per il suo DiarioXY è tra le pagine di Basta un caffé per essere felici di Toshikazu Kawaguchi. Continua

Kamloops

L’ultimo bambino morto – documentato – in una residential school risale al 1971: aveva 14 anni. L’ultima residential school canadese è stata chiusa nel 1997. Una Lettera dall’Ira di Chiara Menardo dove l’orrore impregna dalla prima all’ultima parola. Continua

La versione di Emilia

“Mi son trovata in sposa a una moneta con due facce. Una scintillante, d’oro; l’altra sporca di ruggine e di fango, incrostata come il cuore di quell’uomo”. Il DiarioXY di Emilia, moglie di Iago. Continua

Noi due, quanto a lungo fummo ingannati

Noi due, quanto a lungo fummo ingannati, poesia di Walt Whitman ha ispirato lo scatto Al nostro posto di Chiara Menardo. Continua

Uomini Omega

Uomini-omega e donne-alpha: l’eterna dicotomia tra generi, e il pericolo, e l’odio. La lettera dall’ira di Chiara Menardo. Continua

Kafka upside down

Una pagina del Diario XY di Gregor Samsa: Chiara Menardo si intrufola tra le pagine de La metamorfosi. Continua

Notre – Dame de Paris

Il DiarioXY è della cattedrale più famosa del mondo, Notre-Dame de Paris, quella descritta da Victor Hugo, quella che abbiamo visto bruciare. Di Chiara Menardo. Continua

La Quarta Via. Ovvero, Franco Battiato

Un percorso di AscoltiDuri firmati da Franco Battiato e commentati da Chiara Menardo. Continua

TIEGARDENSTRASSE 4, BERLINO

Cos’era il programma Aktion4? E cos’era il T4. Per le lettere dall’Ira, il luogo di una Storia oscura. Di Chiara Menardo. Continua

1 2 3 15