Tag Archives:

facebook

L’evento

Se non riesci a partecipare a tutti gli eventi di Facebook perché non hai abbastanza tempo libero, ecco un consiglio che fa per te. CattivoConsiglio, s’intende.

Checklist

Se la tua checklist inconscia dei pericoli supera le 8 voci allora sei un panofobico cronico. Il personaggio di Gianluca Papadia è un po’ Napalm51, un po’ complottista, molto italiano.

Riflessioni sull’editoria con qualche mito da sfatare

Debora Borgognoni attraversa la storia dell’editoria italiana contemporanea e riflette sulle due tipologie di scrittori emergenti: gli emergenti propriamente detti e gli esordienti. Nel frattempo, si parla di editor, agenti, consulenti letterari.

Anche le fake news sono narrazioni

E se le fake news fossero solo narrazioni? E se noi fossimo consapevoli della fiction ma fossimo irretiti dal desiderio di quella letteratura che manca? Si parla di fake news, di social media, di suspension of desbelief e di narrazione 2.0 con Debora Borgognoni.

Giornata Mondiale del Natale

Non sarà proprio mondiale, questa giornata, ma noi… citiamo! BUON NATALE, SEVENERS!

Dal vangelo secondo Ana

La rete Pro Ana e quei suoi dogmi e diktat per riuscire a sopravvivere con una dieta da 500 calorie al giorno: Attilia Patri si addentra in un fenomeno che nel Web ha trovato una ulteriore diffusione ma che arriva da molto lontano.

Alberto. Pasta al pomodoro

Non c’è che dire: la ricetta più classica ci riporta addirittura alla piramide di Maslow. E la pasta al pomodoro diventa una ricetta invidiosa, carica di vita, di anni e di ricorsi. Mirco Rabatti e il suo Alberto si aggiudicano il terzo posto a Ricettacolo – L’Invidia.

Cogito ergo sum, ma non sempre

La libertà di pensiero e la libertà di espressione: quali sono i confini? Da Laura Boldrini a Sarahah: il nuovo Lector in Invidia di Attilia Patri.

Sarahah e gli scrittori TQ

Cos’è Sarahah per gli scrittori della generazione TQ? Qualche idea a caldo.

Volley desnuda

L’indignazione morale è in molti casi al 2 per cento morale, al 48 per cento indignazione e al 50 per cento invidia, diceva Vittorio de Sica. Attilia Patri prende spunto da questo aforisma per il caso delle pallavoliste dell’Altair Vicenza, che per una goliardata sono state aspramente criticate sul profilo Facebook ufficiale. In Brasile, invece, non suscita clamore…

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.